ATTENZIONE!!!SI STA NAVIGANDO UNA VECCHIA VERSIONE DEL SITO
CLICCARE QUI PER LA VERSIONE ATTUALE DEL BOLLETTINO D'ATENEO
Notizie
Dipartimento di Scienze della Formazione

Gli specializzandi catanesi di Archeologia "scavano" nel comune di Caltabellotta

Individuato un settore significativo dell'impianto urbano del VI-V secolo a.C.

 
 
24 settembre 2013
Corso Dario Palermo.jpg
Si Ŕ da poco conclusa l'annuale campagna di scavo archeologico in localitÓ San Benedetto del Comune di Caltabellotta, organizzata dalle cattedre di Metodologia della Ricerca archeologica (Rosalba Panvini) e di Archeologia classica - Formazione di Operatori turisticiá (Dario Palermo) dell'UniversitÓ di Catania.

I risultati scientifici sono stati significativi: si Ŕ esplorata una grande capanna circolare del diametro di otto metri della tarda EtÓ del Bronzo, ed Ŕ stato messo in luce un significativo settore dell'impianto urbano di VI-V secolo a.C., individuando quella che doveva essere una delle strade pi¨ importanti di quel centro.

Hanno costituito la squadra di scavo: l'arch. Luana Riggi e gli studenti della Scuola di Specializzazione in Beni archeologici Gianluca CalÓ e Nicoletta Di Carlo; i dott. Barbara Cavallaro e Alberto D'Agata; gli studenti Antonino Barbera, Sandra Battiato, Antonio Caruso, Maria Coniglione, Agnese D'Oca, Jessica Frischetti, Federica Scuderi, Salvatore Passanisi, Melissa Privitera.
Hanno preso parte attiva ai lavori anche i caltabellottesi dott.ssa Patrizia Noto, Oreste Fiore e Vito Marsala. Ha partecipato inoltre la dott.ssa Claudia Gueli della Scuola di specializzazione in Archeologia di Matera.